Attrezzature per Paintball: cosa serve per iniziare a giocare?

Il Paintball è uno sport davvero divertente, sia per giovani sia per i più grandi. Tuttavia, vi sono alcune cose da sapere per quanto riguarda l’attrezzatura necessaria di cui si ha bisogno per iniziare a giocare. Il primo elemento che non può mancare è la cosiddetta maschera. Essa costituisce una protezione del viso a 360 gradi, orecchie incluse. Alcuni modelli arrivano a coprire anche l’intero capo, generalmente la maschera si compone di lente, protezione viso, cornice, una cima retraibile, una protezione per le orecchio, una chiusura di tipo elastico regolabile per mantenerla attorno al capo e una chiusura di sicurezza che consente alla maschera di rimanere immobile sul viso anche durante lo svolgimento della partita.
Il secondo oggetto indispensabile è il fucile, meglio noto con il nome di marker (marcatore). Esso è uno dei componenti fondamentali dell’intera attrezzatura in quanto ha lo scopo di parare le paintballs su un’area prefissata a scelta del giocatore. La funzionalità di un marcatore si basa su 4 elementi; il marker, la bombola, il caricatore e il tappo (o sacchetto).
Quanti tipi di marcatori esistono?
A oggi sono in commercio due tipi di marcatori: quelli a pompa e quelli semi-automatici. I primi hanno un armamento di tipo manuale, i secondi necessitano, per l’avvio, di una pressione leggera sul grilletto per ciascun colpo. In seguito allo sparo, in maniera automatica, è caricata la biglia successiva. Il marcatore semiautomatico, inoltre, può essere a sua volta di tre tipi: meccanico, pneumatico ed elettropneumatico. Il marcatore meccanico ha un azionamento a valvola di martello, quello pneumatico si avvale dell’aria compressa mentre quello elettropneumatico si autoproduce quando la bombola è collegata al marcatore.

Quali sono gli altri elementi per una perfetta attrezzatura da Paintball?
Proseguendo con le attrezzature utili per iniziare a dilettarsi nello sport del Paintball, ritroviamo gli utilissimi caricatori. Questi aggeggi sono i serbatoi in cui sono contenute le palline: ciascuno di essi ha una capacità media di 170-200 biglie. Esistono caricatori gravitazionali, agitatori e forcefeed: essi si differenziano tra loro in base alla capacità di sostegno dei ritmi per secondo, da un minimo di una o due biglie per secondo a un massimo di 20 biglie per secondo.
Infine, per ordine ma non per importanza, un buon giocatore di Paintball che si rispetti deve avere anche una vasta scelta di biglie con vernice a sua disposizione.

Le paintballs si presentano come delle sfere in forma di capsula in materiale gelatinoso. Esse contengono al loro interno delle glicole in polietilene, oltre ad altre sostanze mai tossiche e solubili in acqua, assieme a tracce di colorante alimentare. La vernice, infatti, contiene le classiche sostanze usate per realizzare i prodotti alimentari colorati. Tuttavia, pur essendo commestibile, il contenuto ha un sapore davvero sgradevole! Le biglie per il Paintball non contengono sempre al loro interno il colore che di cui invece sono rivestite all’esterno. Per fare un esempio, potreste trovare innanzi a voi una biglia rossa all’esterno e con della vernice verde al suo interno.
Tutte le biglie regolamentate sono anche biodegradabili, pertanto non si danneggia l’ambiente con il consumo eccessivo delle stesse. Il calibro delle biglie va da un minimo di 68 ad un massimo di 70. Affinché la loro prestazione sia elevata, è importante che le biglie siano calibrate con la misura della canna da tiro. Si consiglia di tenere le biglie lontano da temperature eccessivamente basse o alte in quanto esse sono particolarmente sensibili all’umidità e agli sbalzi termici. La temperatura idonea alla quale sottoporle va dai 15 gradi ai 20 gradi centigradi.
Infine, anche l’abbigliamento è parte integrante dell’attrezzatura da Paintball: si consiglia una tuta comoda a maniche lunghe, una t-shirt che protegga la pelle al di sotto della tuta e pantaloni che coprano sino alla caviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *